Cuìdate

26 / 27 settembre- Boves, presso l’Atlante dei Suoni Via Moschetti 15

Questa quarta edizione non poteva non avere come focus la disabilità.

Sarà una due giorni per far emergere realtà, emozioni, vite, sofferenze ma anche riscatti, un mondo della disabilità per molti tenuto “nascosto”.

Daremo sì spazio alle problematiche ma l’obiettivo ultimo è dare aiuto, trovare soluzione, fare rete, spaziare senza limiti, perché il disabile ha qualità in più che le persone “normali” non hanno: lo scopo in sintesi è Progetto Comune (clicca qui), per il quale raccogliamo fondi per finanziare progetti integrati per la salute dei soggetti disabili (e loro famiglie).

Un’occasione durante la quale mettersi a confronto e in gioco, disabili e normodotati, conoscere realtà nuove e conoscersi, mettere a contatto campioni paraolimpici con ragazzi che vedono nella disabilità un limite.

Raggiungere persone “normodotate” che possano sentire come il “limite” sia solo un punto di vista.

Contagiare chiunque con entusiasmo, fiducia in se stessi e negli altri, alimentando la spinta vitale.

Alla presenza di professionisti, campioni mondiali, paraolimpici o campioni di vita.

Nel 2019 sul nostro percorso conosciamo Fabio Incorvaia, 7 volte campione del Mondo in Moto d’acqua. Lui ha un progetto, il Jet Ski Therapy: porta i disabili (con qualsiasi patologia) sulle moto d’acqua, organizza giornate gara durante le quali esce in mare con loro e al termine li premia con maglietta e trofeo.. una bomba!

Il motto è: “con la follia si possono realizzare grandi sogni, loro Campioni nella vita saranno Campioni nello Sport”.

Tra folli ci si capisce e ci prende sul serio, noi e il nostro progetto.

Così ci troviamo con il nostro gazebo e striscioni FiorInMissione in infradito, sulle spiagge della Liguria a trattare disabili sui nostri lettini e dare consulenze per il funzionamento del loro intestino o soluzioni a problematiche che possono sembrare “piccole” ma che nella disabilità possono diventare enormi come agitazione, dermatiti, allergie e problemi immunitari. Guarda il video cliccando qui, ci mettiamo la faccia.

Come sempre ci si orienta “al disabile” ma tutto questo serve anche alle famiglie, per uscire da una quotidianità fatta di ospedali, cure e terapie.

La raccolta fondi Cuìdate 2020 è destinata al 50% per il Progetto Comune e 50% per lo Jet Ski Therapy.